Contenuto riservato agli abbonati

Pianista nel mondo con base a Falcade, Silvia Tessari: «La città dà opportunità ma questa è casa mia»

«Si può fare musica anche dalle Dolomiti, l’importante è fare rete»

IL PERSONAGGIO. Per averlo sempre a portata di mano, Silvia Tessari si è portata il mondo nella sua casa di Falcade. Appeso alla parete sopra il divano c’è un planisfero intagliato, appoggiato sul tavolino un mappamondo. Ha suonato il pianoforte in varie parti del globo, dagli Stati Uniti alla Corea del Sud, dalla Thailandia a tanti paesi europei.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, la rabbia di Renzi contro il centrodestra: "Sono irresponsabili, basta bambinate"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi