Contenuto riservato agli abbonati

Tommasi e Albertini a Mugnai per il premio “Mauro Gorza”

Domani alle 20,30 la cerimonia di consegna dei riconoscimenti. La Juventina ricorda così il suo giocatore a trent’anni dalla scomparsa

MUGNAI. Dal Vesuvio alle Dolomiti… lo sport unisce. Con questo spirito, domani sera alle 20.30, nello spazio adiacente la casa parrocchiale di Mugnai, verrà consegnato il premio Mauro Gorza, tradizionale appuntamento organizzato dalla Juventina per ricordare il suo giocatore tragicamente scomparso trent’anni fa a causa di un malore in campo. Il premio (che quest’anno taglia appunto il traguardo della sua trentesima edizione) verrà consegnato all’ex capitano del San Giorgio Sedico Andrea Pilotti, ora in forza al Fiori Barp, che riceverà come riconoscimento un’opera dell’artista Vico Calabrò.

Assieme

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi