Nove borse di studio e un premio speciale da “Insieme per Rocca”

ROCCA PIETORE

Grazie alla terza edizione del progetto “Insieme per Rocca” sono state elargite nove borse di studio e un premio speciale a studenti e non di Rocca Pietore. La cerimonia di consegna si è svolta in sala “El Teaz” alla presenza del sindaco Andrea De Bernardin e del vice Alessandro Darman. Il progetto nasce all’indomani della tempesta Vaia del 2018. Fra le tante realtà che hanno espresso e praticato solidarietà alla comunità rocchesana ci sono stati anche alcuni residenti di Pré del Toro, piccolo nucleo abitato vicino a Palue, in particolare Maria Luisa Daniele Toffanin. È lei l’autrice del libro di poesie “La casa in mezzo al prato in Boscoverde di Rocca Pietore” e l’ideatrice del progetto “Insieme per Rocca” sostenuto dalla Levi-Montalcini onlus di Piera Levi-Montalcini, dal Centro studi onorevole Sebastiano Schiavon aps presieduto da Massimo Toffanin, dall’OpesMind di Marco Toffanin, dalla Valentina Editrice di Stefano Valentini e dal professor Mario Richter. Nella terza edizione del progetto, finanziata dalle associazioni Levi-Montalcini e Centro studi Onorevole Schiavon oltre che dalla vendita del volume che raccoglie tutti i lavori premiati nelle prime due edizioni, sono state consegnate le borse di studio a Giada Bellenzier, Anna Gabrieli, Giulia Leach, Benedetta Darman, Sofija Franikovska per le Elementari: ad Alice De Nardin per le Medie; a Lisa De Grandi per l’università; a Eleonora Spagnolli e Francesca De Grandi fra i non studenti. Infine un premio speciale è stato assegnato a Gloria Fersuoch. Info anche sulla pagina Facebook curata da Francesca De Dorigo, Sara Darman, Sofia Polito e Beatrice Colleselli. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Calcio, giornalista molestata in diretta tv dopo Empoli-Fiorentina

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi