In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
la squadra

Una compagine collaudata con tre nuovi ingressi

“Progetto comune” ricandida il vicesindaco uscente Daurù con Fairtlough e Dorigo All’esordio De Marco, Rocca e l’ex bancaria De Col

edc
1 minuto di lettura

VAL DI ZOLDO

Una lista molto collaudata con qualche nuova entrata e tante competenze in gioco. Questa è la composizione di “Progetto comune Val di Zoldo”che, in caso di superamento del quorum, sarà eletta nella sua totalità.

«La squadra è molto simile all’amministrazione uscente», spiega De Pellegrin, «tanto che non è stato difficile trovare la quadra. I nomi erano già pronti ben prima delle scadenze. Ci sono tre novità che daranno slancio e tante competenze. È presto per fare nomi di ruoli ma sono tutti talmente validi che ognuno di loro ha la potenzialità per diventare assessore, tenendo poi conto di quelle che saranno le preferenze dei cittadini».

Partendo dalle nuove entrate ci sono Jessica De Marco che lavora in casa di riposo e può dire la sua sull’aspetto sociale, poi Manolo Rocca che è maestro di sci e conosce la situazione degli impianti e del turismo invernale e infine Fiorenza De Col, pensionata dopo una vita di lavoro in banca che quindi ha competenze in materia di bilancio.

C’è poi il vicesindaco uscente Elisa Daurù che si occupava anche di turismo, gli assessori uscenti Amapola Fairtlough che si occupava di bilancio e istruzione e Giuseppe Dorigo che si occupava di personale e protezione civile.

Ritornano in campo per questa tornata elettorale, poi, i consiglieri uscenti Liseo Casal, Romano Pellegrini, Paolo Zanettini e Roberto Brustolon. Della vecchia lista quindi non si ricandideranno solo Francesca Brustolon e Denis Arnoldo. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori