Furti di occhiali: i carabinieri pizzicano tre persone

Circa diecimila euro di bottino tra De Rigo e Luxottica. In un caso la merce veniva venduta dal marito dell’operaia

BELLUNO. Sottraevano gli occhiali belli e finiti e li rivendevano. In un caso era il marito dell’operaia che le piazzava sul mercato, addirittura nei pressi della stazione ferroviaria di Belluno. I carabinieri di Sedico e di Longarone hanno denunciato tre persone: due operaie e il marito di una di queste, nell’ambito di due indagini distinte che hanno riguardato da una parte Luxottica, dall’altra De Rigo.

Si tratta di indagini concluse in questi ultimi giorni, in contrasto ai  furti di occhiali all’interno delle ditte produttrici.

I carabinieri di Sedico hanno denunciato una dipendente  Luxottica di Sedico che dal mese di luglio di quest’anno e fino a questi giorni, si sarebbe impossessata di una decina di paia di occhiali di varie marche per un valore commerciale di circa 2.000 euro. Un affare di “famiglia” era diventato questa attività: il marito rivendeva gli occhiali alla spicciolata, nella zona della stazione ferroviaria di Belluno. Clienti chiaramente occasionali, ma tant’è: i carabinieri hanno rintracciato questo negozio parallelo e hanno denunciato il consorte.

E’ invece di circa ottomila euro il bottino dei furti che una dipendente ha  messo a segno finora alla De Rigo. I carabinieri di Longarone hanno recuperato una quarantina di pezzi di occhiali firmati, di varie marche, asportati nell’azienda. Il loro valore commerciale è tra i 7000 e gli 8000 euro.

Ai presunti autori dei furti si è arrivati dopo la segnalazione delle ditte: in entrambi i casi, si Luxottica che De Rigo avevano segnalato la sparizione costante di occhiali. I carabinieri hanno eseguito alcuni accertamenti e quindi delle perquisizioni domiciliari che hanno portato a ritrovare la refurtiva.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

A Chioggia il museo sui fratelli Ballarin, assi del Grande Torino. La tragedia di Superga

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi