Maratona di lettura alla casa di riposo con i volontari di Koinè

FONZASO

Letture animate, cantate e suonate, per la maratona di Fonzaso dedicata agli anziani della casa di riposo.


Patrizia Maria Milani, medico della struttura che si è tolta il camice per vestire i panni della volontaria, e Lino Di Sano, entrambi componenti dell’associazione Koiné, hanno intrattenuto gli ospiti con la lettura scelta di alcuni brani tratti da “L’acqua della vita”, racconto Masai, “Seduzione americana” storia orale da Primiero curata da Ferruccio Romagna e “L’omino della pioggia” di Gianni Rodari.

Si è dato particolare risalto al libro “Se l’acqua ride”, ultima fatica editoriale di Paolo Malaguti, premio Strega 2021 con “La reliquia di Costantinopoli” e autore di “Sul Grappa dopo la vittoria” (2009), “Sillabario veneto” (2011) e “I mercanti di stampe proibite” (2013).

Lo scrittore padovano, arrivato quest’anno in finale al premio Campiello, ha fatto pervenire un affettuoso saluto agli anziani ospiti della casa di riposo fonzasina che hanno ascoltato la lettura di suoi brani.

Alla maratona di letture ha fatto da contrappunto la musica dell’educatrice Sara che ha suonato la chitarra invitando i nonni a cantare assieme a lei. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi