Val Bona, prosegue l’opera a salvaguardia della zona di Sottoguda

ROCCA PIETORE

Procede l’importante cantiere che i Servizi forestali regionali hanno aperto in Val Bona, a Rocca Pietore. Si tratta di un intervento da 2 milioni attivato con l’obiettivo di ampliare alcune opere a salvaguardia della frazione di Sottoguda.


In corso d’opera, a dispetto di quanto avevano rilevato i sondaggi effettuati in fase progettuale, è stata riscontata una maggiore presenza di massi ciclopici e roccia, che ha comportato un leggero slittamento dei tempi per alcune perizie di variante: ma ora il lavoro prosegue a pieno ritmo. Sono infatti attive due squadre addette agli scavi e due alla parte di armo della fondazione. Nella giornata di oggi è previsto l’inizio del getto della platea di fondazione per una volumetria di 330 metri cubi, che avverrà in tre fasi.

Come programmato, i lavori dovrebbero completarsi entro la primavera 2022, ma se le condizioni climatiche dovessero essere favorevoli si proseguirà ad oltranza e, neve permettendo, si potrebbe completare l’intervento complessivo con alcune settimane di anticipo.

Sempre oggi inizierà il posizionamento del ponte in acciaio a completamento dell’intervento che era stato avviato a Col di Rocca, sul Pettorina, dove (con un altro lavoro da 500mila euro) si era provveduto al rafforzamento di alcune difese arginali e al rifacimento degli attraversamenti viabili. Il varo del ponte è stato programmato per la giornata di venerdì.

A Santa Maria delle Grazie, infine, dopo la costruzione della briglia selettiva (spesa totale 1 milione: 400mila euro per la briglia, 600mila per il resto delle opere) si stanno ora completando le finiture delle cordonate lungo le sponde del Ru da Molin oltre al riordino e all’asfaltatura della viabilità dell’area circostante. Il termine dei lavori è previsto a fine ottobre. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi