Al centro diurno di Pieve l’attività di giardinaggio fa nascere un’area verde

PIEVE di cadore

Un laboratorio di giardinaggio e di coltivazione di piante anima da qualche tempo il centro diurno di Pieve. Un modo alternativo per incrementare il senso di autonomia e benessere psicosociale degli ospiti della struttura.


Il progetto di inclusione “green” in breve tempo ha coinvolto l’intera comunità di Pieve, tanto che oggi all’interno del centro esiste un angolo verde in cui quotidianamente gli ospiti della struttura si prendono cura di orto e fiori. Comune di Pieve in prima linea ma anche enti privati, servizi ed associazioni, in modo particolare l’associazione dei familiari “Noi per loro” hanno contribuito all’acquisto di terra, sementi, piante, fiori e materiali di varia natura utili per effettuare piccoli lavori di giardinaggio.

Con queste basi è nato il gruppo denominato Coltiv-abili che accoglie quindici utenti. Il gruppo ha realizzato giardini pensili con ortaggi ed erbe aromatiche. Il tutto negli spazi del centro diurno ma anche in quelli della Rsa Marmarole oltre che di alcune attività commerciali situate nelle vicinanze delle due strutture.

Oltre al risultato estetico, ad offrire un senso di soddisfazione negli ospiti del centro è stata la raccolta di ortaggi ed erbe aromatiche con le quali sono stati realizzati anche dei sacchettini profumati. Non solo orto e piante: sempre all’interno del centro diurno di Pieve un altro gruppo composto da nove persone si è dedicato alla pittura, nello specifico all’abbellimento del giardino dove oltre ad un murales sono stati realizzati dei vasi colorati. Un terzo gruppo di ulteriori nove persone si è infine preoccupato di seminare insalata, erba cipollina, piantine di basilico e fragole.

«Ci piace raccontare la nostra esperienza attraverso l’evocazione di alcuni istanti. Dettagli, solo apparentemente insignificanti, ma per noi importanti perché è l’attenzione alle piccole cose, agli aspetti più semplici che riconsegna valore a ciò che viviamo ogni giorno», raccontano gli ospiti del centro. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Esorcismo al Santuario di Monte Berico: il racconto dei protagonisti

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi