Contenuto riservato agli abbonati

Il rifugio Auronzo chiude con il tutto esaurito, «Abbiamo lavori da fare»

La giunta comunale di Auronzo ha convocato una riunione in municipio con i portatori di interesse della strada delle Tre Cime (gestori attività, Cai, forze dell’ordine, Cooperativa Cadore che gestisce il servizio del casello) per fare il punto sulle criticità emerse durante la stagione estiva con l’installazione del nuovo casello ad opera della ditta Cityware.

AURONZO. Oggi chiude il Rifugio Auronzo, l’unico rimasto aperto ai piedi delle Tre Cime, ma gli escursionisti continueranno a salire. La strada di accesso, infatti, rimane aperta, seppur a orario ridotto, dalle 8 alle 18. Ieri e sabato i parcheggi nei pressi dell’Auronzo si sono riempiti come in agosto; le giornate, per la verità, invitavano in quota. Erano tanti gli stranieri; sono arrivati pure i francesi che da tradizione preferivano le Alpi Occidentali.

«Chiudiamo»,

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Un F-35 della Marina inglese non riesce a decollare dalla portaerei e si schianta in mare

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi