Partito il progetto Asca per i tablet agli anziani

agordo

È partito il progetto “Asca connette il territorio” lanciato dall’Azienda speciale consortile agordina per favorire, attraverso la tecnologia, le relazioni e i legami delle persone in difficoltà.


Grazie al contributo del Fondo comuni confinanti, infatti, l’Asca ha realizzato un progetto per mettere a disposizione delle persone anziane sole o che si trovano in situazioni di fragilità, 150 tablet.Strumenti con i quali comunicare con amici e familiari, fare videochiamate, insomma restare più vicini alle altre persone.

Per informazioni e per aderire all'iniziativa, ha fatto sapere il Comune di Agordo, è possibile contattare l’assistente sociale Agnese Pastorino al numero 349 6447446. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Dopo l'eruzione del vulcano sottomarino, a Tonga le onde colpiscono la costa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi