Schianto a Trichiana: in due all’ospedale

Brutto frontale lungo la strada per il passo San Boldo, nella serata di ieri 26 ottobre. Strada riaperta intorno alle 22.30

BORGO VALBELLUNA. Un ragazzo di 25 anni e una donna di 45 sono rimasti feriti in maniera seria (ma non in pericolo di vita) nello scontro frontale laterale che li ha coinvolti lungo la strada provinciale per il Passo San Boldo. Intorno alle 20 di ieri 26 ottobre l’incidente: demolite le vetture, una Panda e una Hunday Jetz condotta dal ragazzo. Si pensava che le condizioni di quest’ultimo fossero gravi, fortunatamente la diagnosi ospedaliera ha scongiurato ipotesi pesanti. Sul posto i carabinieri del Radiomobile di Feltre per i rilievi e quelli di Mel che hanno bloccato la strada, quindi i vigili del fuoco di Belluno e le  ambulanze per i trasferimenti in ospedale. La strada è stata riaperta al traffico intorno alle 22.30.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, Brusaferro: "Ecco le differenze tra l'epidemia oggi e un anno fa senza vaccini"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi