Covid, focolaio alla casa di riposo di Lamon

L’allarme è partito sabato con la positività di un paio di operatori sanitari. Ora il virus ha colpito anche cinque anziani ospiti

Lamon. Focolaio di Covid in casa di riposo a Lamon.

L’allarme è partito sabato 30 ottobre quando un paio di operatori sanitari e una addetta alle pulizie sono stati trovati positivi al Covid dopo aver eseguito un tampone.

Immediatamente la direzione della struttura ha deciso di applicare il protocollo  contro il Coronavirus sospendendo tutte le visite dei parenti agli anziani, attivando i percorsi emergenziali per evitare contatti tra personale e tra personale e anziani.

Nei giorni scorsi, poi, tutti gli ospiti sono stati sottoposti a tampone e proprio oggi, giovedì 4 novembre, gli esiti dei test hanno evidenziato la positività di cinque di loro. Intanto sono saliti a quattro anche i contagiati tra il personale sanitario.

La struttura, quindi, sarà sottoposta alla sorveglianza dell’Ulss e del dipartimento di Prevenzione che monitorerà la situazione e l’evoluzione dei contagi.

Video del giorno

Quirinale, la rabbia di Renzi contro il centrodestra: "Sono irresponsabili, basta bambinate"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi