Contenuto riservato agli abbonati

Belluno, castagne e brulé in piazza per sostenere le associazioni

Presenti fino a domenica le casette di Gs Castionese, As Pantera rosa e Boomball club Belluno.  «In questo modo riusciamo a finanziare le nostre attività sportive e ricreative»

BELLUNO. Associazioni in piazza dei Martiri per raccogliere fondi per le loro attività. Fino a domenica saranno aperte le tradizionali casette del vin brulé e delle castagne, curate, come ogni anno da decenni, da tre associazioni: il Gruppo sportivo Castionese, la Pantera rosa di Visome e il Broomball club Belluno.

«Sono quarant’anni», racconta il presidente del Gs Castionese, Enzo Bortot, «che siamo presenti in piazza per le castagne di San Martino».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Quirinale, la rabbia di Renzi contro il centrodestra: "Sono irresponsabili, basta bambinate"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi