Contenuto riservato agli abbonati

Semafori intelligenti sulla 251 per la stagione invernale

Così Veneto Strade intende facilitare il viaggio di sciatori e turisti della neve. In primavera i lavori per sistemare la strada franata lo scorso anno a Mezzocanale

VAL DI ZOLDO. Entro la prossima estate, la provinciale 251 tra Longarone e Val di Zoldo sarà messa in sicurezza. Almeno nel tratto di cento metri circa, in località Mezzocanale, dove manca la corsia sud, franata per il maltempo circa un anno fa.

«Cominceremo i lavori all’inizio della primavera e immagino che per l’estate», anticipa Michele Artusato, che gestisce i cantieri di Veneto Strade in provincia di Belluno, «consegneremo l’opera».

Nei

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi