Contenuto riservato agli abbonati

Passione e talento d’eccellenza, Lvmh premia Cori prototipista a Thélios

Il giovane guida un gruppo di trenta persone. «Siamo gli artigiani che creano gli occhiali»

BELLUNO. Un colosso internazionale che si fonda sull’artigianalità, sul saper fare. Il gruppo è Lvmh (Louis Vuitton Moet Hennessy, leader mondiale dei prodotti di lusso), un fatturato di 44,2 miliardi di euro nei primi nove mesi del 2021 (+46% rispetto allo stesso periodo del 2020); il progetto di formazione si chiama Métiers d’Excellence e vuole promuovere e far conoscere al pubblico il valore di oltre 200 mestieri artigianali che caratterizzano le lavorazioni di pregio delle 75 Maison (o brand) del gruppo nel mondo.

Fra

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Dopo l'eruzione del vulcano sottomarino, a Tonga le onde colpiscono la costa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi