Belluno, ponte bailey chiuso e niente segnaletica: traffico paralizzato in tutta la città

La chiusura era stata annunciata dal Comune all’inizio di novembre. Ma a tre settimane, molti probabilmente lo avevano dimenticato

BELLUNO. Che il ponte bailey sia un’infrastruttura fondamentale per la gestione del traffico in città è cosa nota. Se ne ha prova ogni volta che viene chiuso. Come accaduto oggi.

Dopo due settimane a senso alternato, da oggi il ponte a Lambioi è completamente chiuso per le manutenzioni programmate, senza alcuna segnaletica che indicasse la novità. Lunghe code si sono formate attorno all’ora di pranzo, con gli automobilisti che, ignari della chiusura, si erano diretti a Lambioi per raggiungere via Montegrappa e il Castionese. La situazione è poi precipitata in serata: alle 18 il traffico si è completamente paralizzato. Sui social si leggevano tempi di viaggio da metropoli: 50 minuti dalla piscina alla rotatoria del Conad, un’ora Belluno - Castion, 45 minuti dall’ospedale alla piscina.

La chiusura era stata annunciata dal Comune, all’inizio di novembre. Ma a tre settimane, molti probabilmente lo avevano dimenticato. E non c’era segnaletica a ricordarlo. Così agli automobilisti non è rimasto altro da fare che mettersi in coda. Un lungo serpentone di auto ieri sera percorreva a passo d’uomo via Prade, la galleria Maraga e via dei Dendrofori. Tutti in coda davanti alla piscina e al parcheggio di Lambioi, ma anche alla rotatoria del Conad, utilizzata da molti veicoli per fare inversione.

Code in via Miari, sul ponte Dolomiti, in via Sarajevo, in via Lungardo. Molti hanno deciso di arrivare fino al ponte di San Felice, fra Trichiana e Sedico, per scavalcare il Piave. Più chilometri, ma scorrevoli.

Le ripercussioni della chiusura si sono viste anche sulle altre strade della città, perché non sono molte le alternative. In serata si registrava traffico sostenuto anche sul ponte degli alpini (una zona già congestionata) e sul ponte Nuovo.

Il ponte bailey rimarrà chiuso completamente fino al 10 dicembre, perché i lavori di manutenzione saranno più lunghi di quanto era stato previsto dal Comune.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi