Contenuto riservato agli abbonati

Divertente e panoramica: la “Ferrata dei 6” promette il rilancio del Coppolo

L’assessore al turismo di Lamon e guida alpina Eric Girardini punta sul tracciato ripristinato.  «Il nostro monte è stata finora tagliato fuori dai circuiti tradizionali». A primavera l’apertura

LAMON. Il monte Coppolo, finora rimasto fuori dai circuiti turistici degli appassionati di montagna, ha le carte in regola per attrarre famiglie di sportivi e appassionati di escursioni grazie alla riapertura, da primavera, della Ferrata dei 6.

Ne è convinto l’assessore al turismo di Lamon, Eric Girardini, che come guida alpina e appassionato di montagna ha seguito da vicino il progetto dell’amministrazione del sindaco Ornella Noventa, ormai giunto in porto, di ripristinare e potenziare la vecchia ferrata degli anni Settanta chiusa da tempo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Brusaferro: "Ecco le differenze tra l'epidemia oggi e un anno fa senza vaccini"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi