Contenuto riservato agli abbonati

L’accusa da Livinallongo: «Avete gettato via 300mila euro vitali per la gente ladina»

La consigliera di Fodom contro Comuni, Unioni e Istitut. «L’errore più grosso fare Cortina capofila del progetto»

CORTINA / LIVINALLONGO / COLLE

Daniela Templari contro Comuni, Unioni ed Istituto ladino: «Incompetenti».

Duro attacca della consigliera di minoranza di Fodom dopo che i comuni di Cortina, Livinallongo e Colle hanno dovuto rinunciare ad un progetto da 300 mila euro per la cultura ladina. “Il collegamento delle Dolomiti” era stato presentato nel 2012 per essere finanziato con il fondo Comuni di confine e comprendeva iniziative a sostegno e a promozione della cultura ladina in collegamento con le vicine vallate del Sella, da attuare in collaborazione con l’Istitut ladin Cesa de Jan.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi