Contenuto riservato agli abbonati

Un bar ristorante da edifici fatiscenti sul passo Falzarego: la Regola progetta e cerca un partner

Nel concorso di idee ha prevalso l’architetto Roberto Menardi: «Linea guida l’inserimento dell’edificio nel contesto ambientale»

CORTINA D’AMPEZZO. Le Regole d’Ampezzo hanno deciso di portare avanti il progetto di riqualificazione del passo Falzarego proposto dall’architetto Roberto Menardi: si tratta di recuperare tre edifici oggi fatiscenti, in cima al passo, che saranno liberi da contratti di concessione a terzi nel 2024. Nell’autunno 2018 le Regole avevano indetto un concorso di idee fra sette professionisti regolieri per recuperare i volumi dei tre edifici e presentare la proposta di una nuova struttura da adibire a bar-ristorante per dare un servizio ai turisti di passaggio e agli sciatori del comprensorio del Lagazuoi-Cinque Torri.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi