A Cortina mascherina obbligatoria in centro per il Fashion Week

Stefano Da Rin Puppel

Il sindaco firma l’ordinanza valida per le vie dello struscio: «Con 40mila presenze impossibile rispettare il distanziamento»

CORTINA D’AMPEZZO. Obbligo di indossare la mascherina in centro per la Cortina Fashion Week. Il sindaco Gianpietro Ghedina ha firmato l’ordinanza che impone di indossare la mascherina dalla mezzanotte e un minuto di sabato 4 dicembre alla mezzanotte di domenica 12 dicembre in corso Italia, Largo Poste e via della Stazione, le aree interessate dagli eventi del Fashion.

Cortina è il primo Comune bellunese a dotarsi di un’ordinanza di questo tipo per arginare il contagio da un lato e consentire il regolare svolgimento di eventi dall’altro. Lo hanno già fatto i sindaci delle città metropolitane come Milano, Roma e Torino.

«Il principio alla base di questa ordinanza», spiega il sindaco Ghedina, «è quello di voler organizzare alcuni appuntamenti per la settimana del Fashion e allo stesso tempo garantire sicurezza. La mascherina è uno strumento fondamentale di prevenzione dei contagi. Per questo, in una manovra di coordinamento con la Prefettura, le forze dell’ordine e Cortina for Us, abbiamo da un lato ridotto gli eventi e dall’altro garantito sicurezza. Con l’arrivo di 40mila turisti non potevamo certo garantire il distanziamento nelle vie del centro».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Tutto calcolato, tra il superyacht e il ponte ci sono solo 12 centimetri

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi