Contenuto riservato agli abbonati

Sala slot chiusa a Belluno, causa da 1,7 milioni di euro

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato sull’Admiral alla Veneggia, la società AllStar Srl cita Palazzo Rosso in tribunale

BELLUNO. Persa la battaglia in sede di giustizia amministrativa, AllStar Srl trascina nuovamente il Comune in tribunale. Stavolta in sede civile, con una richiesta danni da capogiro: 1,7 milioni di euro per la chiusura della sala scommesse Admiral alla Veneggia.

Palazzo Rosso si difenderà con l’avvocato civico Paolo Vignola, che sarà coadiuvato da un collega esterno all’ente perché la causa è delicata.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi