Contenuto riservato agli abbonati

Il nido per la pensione preparato da vent’anni, la storia d’amore di Emilia e Daniele

I due ferraresi si sono regalati la casa di Col Zaresè per San Valentino. Oggi la stalla fa parte del progetto comunale di ospitalità diffusa

SAN TOMASO. L’hanno acquistata il 14 febbraio 2000, il giorno di San Valentino, la festa degli innamorati. Per quanto casuale sia stata la data, è tuttavia inutile negare che nei confronti di quella casa a Col Zaresè in comune di San Tomaso, a valle della provinciale 8, Emilia Delcarmine e Daniele Zappaterra provano un sentimento d’amore. La prima cosa che fa lei, appena varcata la soglia, è indicare la parete dove due foto mettono a confronto il com’era e il com’è.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Corriere delle Alpi la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi