Contenuto riservato agli abbonati

Attrezza il lago a pista di ghiaccio: è il “regalo” di Massimo a Cortina

Il gestore del ristorante di Pianozes ogni giorno prepara il ghiaccio: «Si pattina gratis, chiediamo solo un’offerta libera per le spese vive»

CORTINA. Pattinare all’aperto, su ghiaccio naturale, sopra un laghetto all’inizio del bosco, non lontano dal centro di Cortina: a partire dall’altro ieri questo è possibile sul lago di Pianozes, dalle 10 alle 16, grazie all’iniziativa di Massimo Alberti, gestore insieme alla compagna Adriana Manaigo del ristorante “Al lago di Pianozes”. Una possibilità offerta a tutti in maniera gratuita, salvo un’offerta libera per coprire le spese vive della manutenzione del ghiaccio.

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi