Contenuto riservato agli abbonati

Lampade consumate: sul campo di Trichiana di sera non si gioca più

I tecnici Figc hanno negato l’omologazione per le notturne. Il presidente Limana: il Comune non ci ha mai risposto

BORGO VALBELLUNA. Luci spente al campo sportivo di Trichiana. L’impianto di illuminazione che consente di disputare le partite di calcio in notturna non è stato omologato dalla Figc e, di conseguenza, dopo una certa ora non è proprio possibile svolgere competizioni agonistiche. Al massimo gli allenamenti o le amichevoli, ma non le gare ufficiali di campionato o coppa. Un bel problema soprattutto per il Gemelle e il proprio settore giovanile, che quest’anno viene portato

avanti assieme al Lentiai attraverso la società LG Valbelluna.

La

Video del giorno

Storia, turismo, sport e glaciologia: la Marmolada oggi, spiegata in due minuti

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi