Covid, tre anziane decedute negli ospedali bellunesi in un giorno

Il Covid è ancora presente in provincia: sono 2.072 i positivi di cui 883 registrati nella settimana dal 25 aprile al primo maggio

BELLUNO. Tre decessi in un giorno , 2.072 positivi nell’ultima settimana e 47 ricoverati in area non critica negli ospedali di Belluno e Feltre e 17 nelle strutture di comunità. Sono questi i  numeri che fotografano la presenza del Coronavirus in provincia

A  fine aprile hanno perso la battaglia col Covid tre anziane signore rispettivamente di 95, 78 e 75 anni ricoverate negli ospedali provinciali.

I nuovi casi rilevati nella settimana dal 25 aprile al primo maggio sono stati 883 (-287 rispetto alla settimana precedente), con un conseguente tasso di incidenza settimanale di 442 casi su 100 mila abitanti, inferiore all'incidenza nazionale (616 su 100 mila abitanti). I più colpiti da virus continuano ad essere le fasce centrali dai 25 ai 64 anni. 

Inoltre negli ultimi sette giorni sono stati eseguiti dai team dell’Ulss Dolomiti 7.178 tamponi (di cui 2.708 molecolari e 4.470 antigenici). A questi si aggiungono 3.831 tamponi antigenici eseguiti dalle farmacie del territorio, 78 tamponi dai pediatri di libera scelta e 128 dei medici di base. In media, ogni giorno vengono eseguiti circa 805 tamponi ogni 100 mila abitanti.

Prosegue anche l’attività di cura del Covid con gli anticorpi monoclonali che ha raggiunto già 393 dosi complessive mentre sono stati somministrati 179 trattamenti  con farmaci antivirali.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Gasparini, il pilota di droni: "Così abbiamo trovato i corpi sulla Marmolada"

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi