Gara del gas nel Bellunese: Perenzin, Zanolla e Piccoli scelgono l’abbreviato

Il processo fissato per l’8 luglio. I tre avrebbero fatto pressioni su una dirigente del Comune di Belluno

BELLUNO. Sarà definita in abbreviato la posizione di sindaco di Feltre, Paolo Perenzin, del collega di Quero Vas, Bruno Zanolla e del direttore di Bim Infrastrutture, Giovanni Piccoli, già senatore della Repubblica, imputati per turbativa d’asta nella gara del gas. Il processo sulle carte dell’inchiesta, dopo aver sentito Perenzin e Piccoli che lo hanno formalmente richiesto attraverso i propri legali, è fissato all’8 luglio.

Secondo l’accusa, Perenzin avrebbe esercitato pressioni dirette e indirette in concorso nei confronti della responsabile unica del procedimento di appalto per l’affidamento della rete di distribuzione, Maura Florida. Voleva convincerla ad annullare o a revocare in autotutela la gara d’appalto bandita nel 2017 per un importo a base d’asta di 90 milioni di euro, perché fosse riscritta con prezzi più alti. E in prima persona avrebbe minacciato la dirigente del Comune di Belluno, prospettandole conseguenze negative per la sua carriera e avvisandola che sarebbe stata chiamata a rispondere personalmente dei danni provocati a Bim Infrastrutture e ai suoi soci con una prima nota formale del 20 dicembre 2019 e una seconda del 27 gennaio 2020. La dirigente del Comune di Belluno si costituisce parte civile.

L’ex sindaco di Sedico, Piccoli, e quello attuale di Quero Vas, Zanolla, sempre secondo l’accusa, avrebbero sollecitato dei funzionari del ministero dello Sviluppo economico (i nomi non sono mai stati resi noti) a emanare un provvedimento a loro favorevole. Puntavano a far riconoscere 15 milioni in più a Bim Infrastrutture.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Storia, turismo, sport e glaciologia: la Marmolada oggi, spiegata in due minuti

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi