Contenuto riservato agli abbonati

Ciao Tigrotto, il gatto dei libri dava la buonanotte ai bambini

È morto a 15 anni, era stato salvato da un gattile dal piccolo Nico. Aveva ispirato la serie dedicata all’infanzia di Bortot e Pocchiesa Cnò

BELLUNO. Tigrotto non c’è più, ma il suo ricordo rievoca tanta gioia. All’età di 15 anni, se n’è andato il simpatico gattone rosso che ha ispirato la serie di sei libri illustrati per l’infanzia di Sandra Bortot e Cristina Pocchiesa Cnò.

Una storia che inizia quando un cucciolo recuperato in gattile a Feltre,viene accolto e curato con amore da un bambino, Nico.

Video del giorno

Tragedia sulla statale Postumia a San Pietro in Gu. Il disperato soccorso con gli elicotteri

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi