Omiciuolo è primaria del reparto di Geriatria al Santa Maria del Prato

Arriva da Trieste ed entrerà in servizio a inizio giugno. L’Ulss Dolomiti sistema un’altra casella dell’organico.

FELTRE. Si chiama Cinzia Omiciuolo e proviene dall’azienda sanitaria universitaria di Trieste, la nuova primaria di Geriatria che prenderà servizio da giugno. È stata nominata ieri dal direttore generale dell’Ulss Dolomiti, Maria Grazia Carraro, dopo il concorso fatto a metà aprile per il posto lasciato vacante da Anna Casanova. Classe 1974, di Pordenone, la dottoressa Omiciuolo si è laureata in Medicina e Chirurgia a Trieste dove si è poi specializzata in Geriatria. Attualmente è direttore facente funzione della Geriatria dell’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di Trieste, dove ha gestito negli ultimi anni anche un reparto Covid.

Ha al suo attivo una ricca produzione scientifica, con pubblicazioni su importanti riviste nazionali e internazionali ed è stata docente e tutor dei medici in formazione alla Scuola di specializzazione in Geriatria dell’università di Trieste. Nell’ambito dell’attività clinica e organizzativa svolta nei 16 anni di servizio all’azienda sanitaria di Trieste, si è occupata in particolare dello sviluppo del sistema di valutazione multidisciplinare dell’anziano e dei piani personalizzati per favorire le dimissioni protette, di ortogeriatria e di osservazione breve geriatrica.

È membro del consiglio direttivo triveneto della società di Psicogeriatria, occupandosi in particolare dello sviluppo di progettualità riguardanti anziani con disturbi cognitivi. «Un benvenuto al nuovo direttore della Geriatria di Feltre, certa che saprà fare squadra e mettere a frutto le sue precedenti esperienze cliniche e organizzative in questo territorio, con progettualità innovative per prendersi cura dei nostri anziani», commenta il direttore Carraro. Che conclude: «Colgo l’occasione per ringraziare la facente funzione Jolanda Restelli che sta traghettando il reparto in questo periodo non facile».

La nomina di Cinzia Omiciuolo a primario è la terza in un mese e mezzo. Alla fine di marzo è stato nominato direttore del servizio di Psichiatria Angelo Brega, mentre agli inizi di aprile, Stefano Di Fabio, è diventato primario di Ortopedia e Traumatologia.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Vigo di Cadore, l'imponente frana vista dal drone di Veneto Strade

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi