Contenuto riservato agli abbonati

Belluno, patteggia per lo scontro mortale: stop alla patente per tre anni

Posizione alleggerita dal comportamento dei passeggeri senza cintura. L’auto finita contro un platano: morì un diciannovenne, ragazza gravissima

BELLUNO. Morì un amico nello schianto. E un’amica rimase così gravemente ferita da perdere una gamba e rischiare anche l’altra. Lesioni pure per la sorella e un altro ragazzo. Per l’impatto contro un platano del primo settembre di tre anni fa, Mattia Vascellari ha patteggiato due anni di reclusione con pena sospesa e - preso atto dei risarcimenti danni - il giudice Elisabetta Scolozzi gli ha aggiunto tre anni di sospensione della patente.

Video del giorno

Vigo di Cadore, l'imponente frana vista dal drone di Veneto Strade

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi