Longarone, trovato morto nel Maè, recuperato il corpo

Volontari del Soccorso Alpino in azione con il supporto dell’elicottero del Suem 118

LONGARONE. Ritrovato senza vita, nel torrente Maè, il 56enne bellunese che da lunedì aveva fatto perdere le sue tracce. Soccorso alpino e vigili del fuoco l'hanno trovato stamattina, a fornire indicazioni su dove cercare l’auto trovata parcheggiata sopra Longarone. 

Al personale del Saf dei Vigili del fuoco, si è unita per il recupero una squadra forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Ricomposta, la salma è stata imbarellata e spostata dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore con un verricello, per essere infine trasportata al campo sportivo di Igne e affidata al carro funebre.

Oltre a Soccorso alpino e Vigili del fuoco, hanno preso parte alla ricerca anche i soccorritori del Sagf di Auronzo e Cortina.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Giornata contro l'abbandono degli animali, il video della polizia racconta il dramma dei cani

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi