Donna si getta dal ponte sul lago di Auronzo: salvata da carabinieri e vigili del fuoco

La donna, nonostante i colloqui con il negoziatore dei carabinieri, alla fine ha deciso di fare il salto in acqua e si è buttata

AURONZO. Salvataggio nel lago durante la notte per una donna che aveva deciso di farla finita. alle 23.30 di domenica 22 maggio le squadre di carabinieri, vigili del fuoco e sanitari sono stati impegnati in una trattativa estenuante per evitare che una 53enne del posto mettesse in pratica i suoi propositi.

Triste teatro del gesto che si è concluso in modo positivo, il ponte sul lago di Auronzo nei pressi dell’Hotel Juventus.

La donna nonostante i colloqui con il negoziatore dei carabinieri, alla fine ha deciso di fare il salto in acqua e si è buttata. Qui erano comunque pronti a tirarla all’asciutto i vigili del fuoco di santo Stefano e Pieve di Cadore a bordo di un gommone. Così è stato, poco prima era stato lanciato anche un salvagente perchè la donna potesse ancorarsi.

Le operazioni di salvataggio si sono concluse intorno all’1 e 30 della notte tra domenica 22 e oggi 23 maggio. la 53enne è stata trasferita in ospedale.

Problemi personali all’origine della estrema decisione conclusa fortunatamente solo con un gelido tuffo nel lago.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Giornata contro l'abbandono degli animali, il video della polizia racconta il dramma dei cani

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi