Contenuto riservato agli abbonati

Esame di maturità alla prova del Covid, dieci commissari subito sostituiti

Belluno, resta l’incognita per l’inizio delle prove scritte nelle prossime ore. Il preside De Lazzer: «Si rischiano i test suppletivi»

BELLUNO. Sono una decina i commissari interni che ieri sono stati sostituiti al momento dell’insediamento delle commissioni per l’esame di Stato che inizierà domani.

Questa la situazione di ieri, secondo quanto confermato dall’Ufficio scolastico provinciale che cura ogni anno la costituzione delle 40 commissioni d’esame composte da un presidente che arriva da una scuola esterna a quella dove dovrà operare e sei docenti dipendenti dell’istituto superiore in cui si svolgeranno le prove.

Video del giorno

Giornata contro l'abbandono degli animali, il video della polizia racconta il dramma dei cani

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi