Cortina, 80enne cade e batte il torace al rifugio Nuvolau

L’anziana turista è stata portata in elicottero all’ospedale San Martino di Belluno

CORTINA. Cade e batte il torace al rifugio Nuvolau. Una escursionista di 80 anni, bolzanina di Santa Cristina Valgardena non era più in grado di camminare  e il titolare della struttura ricettiva ha chiamato i soccorsi e sul posto è arrivato l’elicottero del 118. I soccorritori l’hanno imbarcata e trasportata all’ospedale San Martino di Belluno. Si sospetta una frattura alle costole. Malore, invece, al rifugio Fanes, dove una 48enne di San Vito di Cadore è stata soccorsa in fuoristrada e trasportata fino al parcheggio dell’autovettura.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Un fiume di grandine e pioggia lungo la via del paese in Valceno (Parma)

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi