Cortina, alpinista cadorino incrodato sulla Tofana di Rozes

Recuperato un cadorino rimasto bloccato a 3 mila metri di quota

CORTINA. Incrodato sulla Tofana di Rozes. Un alpinista è stato  recuperato stamattina, lungo la via Normale, dall’elicottero di Dolomiti Emergency. A.D.F., 59 anni, di Vodo di Cadore aveva perso la traccia, spostandosi sempre più verso sinistra e finendo per rimanere bloccato. La centrale del Suem è stata allertata alle 9.20 e sul posto è stato inviato l’elicottero di Dolomiti Emergency di Cortina. L’uomo era a circa 3 mila metri di altitudine ed è stato recuperato con un verricello di una trentina di metri per essere lasciato al rifugio Giussani. Era illeso. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Venezia, sci d'acqua lungo il Canal Grande: in due sfrecciano con il surf motorizzato tra gondole e vaporetti

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi