In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Litiga con un avventore e gli dà una bastonata: dieci punti di sutura

Il movimentato episodio ieri pomeriggio nel bar 2000 di Levego.Discussione degenerata tra un cliente di passaggio e un locale

Cri.Co.
1 minuto di lettura

Una bastonata in testa al cliente che si stava mangiando un gelato al bar, all’apice di una lite.

Dieci punti di sutura per un avventore di passaggio al Bar 2000 di Levego, ieri triste teatro di questa aggressione. Un epilogo inaspettato e avvenuto all’improvviso, stando al racconto dei presenti che sono rimasti abbastanza esterrefatti. I fatti sono stati ricostruiti dalle pattuglie di polizia che sono state fatte arrivare sul posto insieme con l’ambulanza che ha soccorso il ferito.

L’episodio è avvenuto intorno alle 15.30 - 16. Al bar situato lungo la Sinistra Piave, nella zona di Levego è spesso meta di automobilisti di passaggio che si fermano, seppure per prendere qualcosa da bere o rifocillarsi.

La vittima del pestaggio effettivamente si era fermato a consumare qualcosa: nel momento in cui è stato colpito aveva in mano un gelato. Una persona non proprio frequentatrice del locale: «Era un signor e di passaggio» raccontano i gestori. L’altro cliente invece è della zona, sulla sessantina, stando alle ricostruzioni. Non si è capito il motivo per cui i due sono venuti a mal parole, prima che l’uno colpisse l’altro con il proprio bastone da passeggio.

«È successo tutto così all’improvviso, chi avrebbe mai immaginato una cosa del genere».

A maggior ragione se nel locale non c’era la folla e solo chi dietro il bancone si è spaventato per la rottura di un pomeriggio tranquillo.

I due avventori avrebbero litigato per motivi che non sono stati compresi: a un certo punto l’anziano ha sferrato il proprio bastone contro l’altra persona, colpendola alla testa e di striscio. Probabilmente l’uomo se ne stava uscendo e l’altro l’ha seguito con l’”arma” impropria. Fatto sta che il colpo, benchè non abbia raggiunto in pieno il capo, ha provocato danni: il ferito in ospedale, è stato suturato alla testa con una decina di punti.

Ora si attendono le querele per lesioni.

La polizia ha cercato testimoni, e cercato di capire se questo episodio fosse stato generato anche da una certa alterazione alcolica. Ha anche sentito il ferito in ospedale, dopo aver scortato l’ambulanza del San Martino con i sanitari che lo hanno prelevato nel locale.

I commenti dei lettori