I Serrai di Sottoguda due mesi dopo l'alluvione che li ha distrutti

Il canyon che porta da Sottoguda a Malga Ciapela è stato stravolto dall'ondata di acqua che ha fatto sparire la strada, i ponti e l'acquedotto. Nelle foto della pagina facebook del Camping La Marmolada lo stato dei luoghi a due mesi dal'alluvione

Video del giorno

Tennis, l'esilio dorato di Djokovic nella sua Belgrado

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi