Luxottica firma per dieci anni con Valentino

Del Vecchio strappa la licenza del brand made in Italy al colosso americano Marchon che produce occhiali. Nel 2012 Valentino aveva lasciato Safilo per un accordo internazionale di lunga durata proprio con Marchon

Luxottica Group firma con la Maison Valentino, una delle espressioni più alte del savoir faire couture e dell’eccellenza Made in Italy. E' stato annunciato oggi un accordo di licenza in esclusiva per il design, la produzione e la distribuzione in tutto il mondo di collezioni di occhiali da sole e da vista a marchio Valentino.


L’accordo, della durata di dieci anni, sarà operativo da gennaio 2017. La prima collezione presentata nell’ambito della collaborazione sarà sul mercato a partire dall’inizio dello stesso anno.

Del Vecchio, dunque, strappa la licenza del brand made in Italy al colosso americano Marchon che produce occhiali. Nel 2012 Valentino aveva lasciatp Safilo per un accordo internazionale di lunga durata proprio con Marchon


La linea eyewear Valentino trasmetterà l’eleganza senza tempo della Maison, prendendo ispirazione dalle collezioni prêt-à-porter e accessori, in un perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione nel pieno rispetto del DNA e dei valori iconici del brand.
“Siamo orgogliosi di intraprendere questa bellissima collaborazione con Valentino, uno dei marchi italiani del lusso più ammirati al mondo”, ha dichiarato Leonardo Del Vecchio, Presidente di Luxottica. “Condividiamo oltre cinquant’anni di tradizione, stile e innovazione, e di amore per i nostri prodotti, massima espressione del made in Italy. Insieme daremo vita a collezioni in grado di raccontare in tutto il mondo la meraviglia dello stile Valentino anche negli occhiali e scriveremo una nuova storia di grande successo”.
 

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi