Unicredit diventa socio onorario di Fondazione Nordest

Carlo Carraro, direttore scientifico della Fondazione Nordest

L’accordo porterà alla creazione di un Osservatorio per monitorare il fenomeno delle affiliate estere e l’impatto che l’internazionalizzazione produce sulla gestione delle risorse umane

VENEZIA. UniCredit e Fondazione Nord Est hanno siglato un accordo di collaborazione. La partnership, che consentirà alla banca di entrare formalmente nel novero dei partner onorari della Fondazione, prevede diversi ambiti di cooperazione tra le parti.

Più in particolare la collaborazione troverà concretizzazione nella realizzazione di un Osservatorio per quantificare e monitorare il fenomeno delle affiliate estere e nell'analisi dell'impatto che l'internazionalizzazione produce sulla gestione delle risorse umane (rapporto tra investimenti esteri e capitale umano locale: che tipo di domanda attivano i flussi di investimento di imprese straniere?).

L'obiettivo di questa analisi sarà non solo la descrizione delle tendenze congiunturali dell'economia regionale, ma anche la comprensione del posizionamento competitivo del sistema produttivo del Nord Est nel più ampio scenario globale.

 

Pane integrale alle erbe aromatiche e semi oleosi

Casa di Vita