La nuova vita del Park Hyatt: in cucina arrivano le invenzioni di Guido Paternollo

La nuova vita del Park Hyatt: in cucina arrivano le invenzioni di Guido Paternollo
Milano: per la cucina post Andrea Aprea la squadra dell'hotel ha scelto una brigata giovane e rampante
3 minuti di lettura

Due anni per metabolizzare le conseguenze della pandemia Covid sulla ristorazione, l’addio di Andrea Aprea a maggio 2021 e un restyling da 20 milioni di euro che ha coinvolto tutto l’hotel. Ora al Park Hyatt di Milano si torna a cenare. Qui ha aperto le porte Pellico 3 Milano, il nuovo indirizzo della cucina dell’executive chef Guido Paternollo: 31 anni, un passato da ingegnere, una vocazione scoperta sui libri.