Duetto tra Bono e il Papa sul “superpotere delle donne”. Francesco: “Diciamo madre terra, non padre”

«Serve poesia e coraggio» per la cura della casa comune, ha detto il Pontefice

Duetto tra Bono Vox e Papa Francesco all'Urbaniana nel corso dell'incontro con Scholas Occurrentes. «L'educazione delle ragazze è un superpotere per combattere l'estrema povertà e vorrei chiedere a Sua Santità – ha detto il leader degli U2 – se lei pensa che le donne e le ragazze abbiano lo stesso ruolo potente per cambiare il mondo e il cambiamento climatico».

Il Papa ha risposto di sì: «Parliamo della madre-terra, non del padre-terra», ha detto con un sorriso ricevendo un lungo applauso. I giovani hanno accolto il Papa con uno spettacolo di canti e recite ispirati alla tutela dell'ambiente.

«Serve poesia e coraggio» per la cura della casa comune, bisogna «difendere l'armonia della creazione e le donne sanno di armonia più di quanto sappiamo noi uomini», ha detto il Papa.

Video del giorno

Vigo di Cadore, l'imponente frana vista dal drone di Veneto Strade

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi