Beve metadone, bimbo di 9 anni ricoverato in coma a Palermo

Foto archivio

La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il bambino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto

PALERMOUn bimbo di 9 anni è stato trasportato dai sanitari del 118 in coma all'ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo dopo aver ingerito metadone. Il piccolo è stato ricoverato nel reparto di Terapia intensiva, dove ci sono anche i genitori, originari di Pioppo, una frazione di Monreale. La Procura ha aperto un fascicolo, al momento a carico di ignoti, per chiarire dove il bambino abbia trovato il metadone e come lo abbia assunto. Indagano i carabinieri del gruppo di Monreale, contattati dai medici dell'Ospedale dei Bambini dopo i primi accertamenti e le analisi del sangue che hanno rivelato la presenza di tracce di metadone. 

Video del giorno

Giornata contro l'abbandono degli animali, il video della polizia racconta il dramma dei cani

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi