coverstory

Miriam Leone: " Vivo perennemente la sindrome dell’impostore e mi chiedo: sarò all’altezza?"

All'indomani dell'assegnazione dei David di Donatello, cui Miriam Leone era candidata per il ruolo di migliore attrice protagonista in "Diabolik", vi riproponiamo un video e alcune foto usciti su d lo scorso febbraio, in cui l'attrice si muove per le strade di Milano, la città in cui ha scelto vivere, e una conversazione con la scrittrice Stefania Auci, sua conterranea, sull’essere donne, sull'accettarsi e piacersi, e su successo, futuro e libertà

6 minuti di lettura