«Non l’hanno curata in tempo»

Fiesso. Il papà della piccola, Umberto, accusa i medici: «La mia bambina poteva essere salvata»