Covid, brusco balzo dei contagi in Veneto: 1.244 positivi in un giorno

Impennata di casi: non accadeva da più di un mese. Le vittime nelle ultime ventiquattro ore sono state 18 

VENEZIA. Brusco ritorno ad un alto numero di contagi giornalieri in Veneto, che registra 1.244 casi di positività al Covid in 24 ore. Era da diverse settimane che non accadeva.

Il report della Regione segnala anche 18 vittime in più rispetto a ieri, a conferma di un trend dei decessi che continua ad abbassarsi.

Covid, sfogliamo il giornale del 20 febbraio 2020: alla vigilia dell'incubo

Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale così a 325.789, quello dei morti a 9.701. Scende anche il dato dei ricoveri ospedalieri: nei normali reparti medici si trovano oggi 1.211 malati Covid (-30); resta stabile infine il numero dei pazienti in terapia intensiva, 133.

Qualche segnale di ritorno alla crescita della curva era arrivato due giorni fa, quando per la prima volta dal 18 gennaio i nuovi casi avevano superato quota mille al giorno. 

L'indice Rt del Veneto, rilevato ieri nell'ultimo monitoraggio della cabina di regia nazionale, è salito a 0,83. Non è ancora allarme ma sicuramente occorrerà osservare con attenzione gli sviluppi delle prossime giornate. 

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi