Francesca Michielin sul podio di Sanremo: dirige l’orchestra per Emma

Emma torna a in gara a Sanremo, a dieci anni dalla vittoria con “Non è l’inferno” e lo fa con il brano “Ogni volta è così”, scritto da lei stessa assieme a  Davide Petrella e Dario Faini e prodotto da Dorado Inc. A dirigere l'orchestra per Emma sarà la cantautrice e polistrumentista bassanese Francesca Michielin, che a sua volta a Sanremo vanta un secondo posto. “Quando Francesca mi ha detto che le sarebbe piaciuto dirigere l'orchestra per me a Sanremo” dice Emma “non ho avuto nessuna esitazione, ho detto sì. Condividere quel palco con un'altra artista che si mette in gioco in maniera diversa è stimolante e ricalca perfettamente il mio modo di vivere l'arte a 360 gradi in tutte le sue forme. Sono felice e onorata di averla al mio fianco in questa avventura”.

"Per me è una nuova prima volta a Sanremo” le parole di Francesca Michielin. “Torno in Riviera, ma in una veste inedita, quella di direttrice d'orchestra. Sono orgogliosa di condividere questa esperienza con Emma, che stimo da sempre, di cui ho seguito la carriera fin da quel suo primo provino che vidi in tv solo pochi mesi prima di affrontare il mio, che mi ha cambiato la vita. Ho sempre considerato Emma una persona diretta, senza retropensieri. Adoro il suo modo di essere e di fare. Inoltre sono onorata di potermi confrontare con un'orchestra di grandi maestri e di vivere il festival da un'altra prospettiva, orchestrando, imparando, vivendo con i musicisti la dinamica e l'interpretazione di un pezzo bellissimo. Sono sicura sarà una figata oltre che una meravigliosa dichiarazione di intenti”.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Strage di ragazzi a Godega: il luogo dell'incidente in cui sono morti i quattro giovani

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi