In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Festival della Politica, a Mestre 35 eventi su “La terra trema”

Promosso dalla Fondazione Pellicani, si terrà dal 20 al 23 ottobre. Tanti i protagonisti di dibattiti, incontri e workshop

1 minuto di lettura

Un evento della passata edizione del Festival della Politica a Mestre

 

 Saranno 35 gli eventi dell'11esima edizione del "Festival della Politica", promosso a Mestre (Venezia) dalla Fondazione Gianni Pellicani, in programma dal 20 al 23 ottobre - con anteprima il 19 - sul tema "La Terra trema".

Si svilupperà in sette appuntamenti la sezione dei "Dialoghi”, un percorso di analisi sull'attualità politica più stringente, con al centro la nuova situazione dell'Europa e il panorama politico italiano rinnovato dal voto del 25 settembre e segnato anch'esso da incertezze e nuovi interrogativi.

A discuterne ospiti tra cui Marco Damilano, Maurizio Molinari, Francesco Giavazzi, Massimo Cacciari, Alessandra Ghisleri, Ilvo Diamanti.

I curatori Alessandra Viola e Marco Filoni, ne discuteranno con l'imprenditore Oscar Farinetti e con l'autore e attore Alessandro Bergonzoni.

Evento speciale del Festival sarà la maratona "L'Alfabeto del cambiamento" sabato 22 Ottobre, con 14 relatori tra scienziati, ricercatori, esperti, opinionisti che si avvicenderanno con interventi brevi e suggestivi sui temi intorno ai quali si deciderà il futuro del pianeta.

Torna anche la Sezione Speciale curata da Antonio Gnoli, filosofo ed editorialista, sul tema "Piccole Apocalissi crescono", in dialogo con la storica Eva Cantarella, l'architetto Mario Botta, lo psicologo Luigi Zoja, il geografo Franco Farinelli.

Oltre a workshop e laboratori per bambini, il festival dedicherà infine un ricordo di due figure scomparse nell'ultimo anno, molto diverse ma entrambe care alla città di Venezia, Daniele Del Giudice e Maurizio Calligaro

Qui tutto il programma. 

I commenti dei lettori