Newsletter Salute Amore

Porno, perché a volte stimola l'aggressività

Una scena di Don Jon" in cui Scarlett Johansson interpreta una donna con  un compagno dipendente dal porno (interpretato da Joseph Gordon-Levitt  che ha anche diretto il film )
Una scena di Don Jon" in cui Scarlett Johansson interpreta una donna con un compagno dipendente dal porno (interpretato da Joseph Gordon-Levitt che ha anche diretto il film )  
Secondo uno studio della Northern Arizona University, l'uso di materiale pronografico può portare a un maggior desiderio di dominare l'altro
2 minuti di lettura

Psichiatra, Dipartimento di Salute Mentale, Viterbo

C'è una relazione tra l'uso di materiale pornografico e il comportamento sessuale aggressivo? Sembra di sì, almeno per quanto riguarda il sesso maschile. Uno studio su oltre 150 studenti universitari coordinato dalla psicologa Brooke de Heer, docente di criminologia alla Northern Arizona University che si occupa in particolare di identificare gli antecedenti della violenza di genere, ha messo in relazione l'uso frequente della pornografia, in particolare quella caratterizzata da dominazione e aggressività maschile, con la probabilità di ricorrere alla forza nell'interazione sessuale.