Contenuto riservato agli abbonati

Accordo in vista sulla Marmolada: stazioni funiviarie a Rocca Pietore

Veneto e Trentino vogliono mettere un punto fermo concludendo il contenzioso che frena i piani di sviluppo

ROCCA PIETORE. Vuoi vedere che questa volta ce la facciamo? A riportare i confini della Marmolada lassù, a quota 3 mila, dove avevano deciso di far passare la nuova frontiera – con un accordo politico, ancora nel 2002 – il presidente del Veneto Giancarlo Galan e il presidente della Provincia di Trento, Lorenzo Dellai?

Il 29 maggio 1982 l’allora presidente della Repubblica, Sandro Pertini, fissava i confini della Marmolada sulle creste, sostanzialmente là dove passavano tra l’Impero Austro-ungarico e il Regno d’Italia.

Video del giorno

Vasco Rossi in concerto a Trento: il ritorno live è un successo

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi