Domani amichevole con la Lazio Inaugurata la mostra a San Vito

SAN VITO. Mentre la squadra sul campo mette a punto gli ultimi dettagli in vista dell’amichevole di domani ad Auronzo (ore 17) contro la Lazio, San Vito scopre il calcio vicentino attraverso la...

SAN VITO. Mentre la squadra sul campo mette a punto gli ultimi dettagli in vista dell’amichevole di domani ad Auronzo (ore 17) contro la Lazio, San Vito scopre il calcio vicentino attraverso la mostra in vetrina negli uffici del consorzio turistico Alto Cadore.

Una mostra totalmente in biancorosso che ripercorre la storia del sodalizio veneto dai fasti del passato ai giorni nostri culminati con la serie A sfiorata poco più di un mese fa con la corsa verso la massima serie frenata dal Pescara in semifinale play off.

«La mostra al momento non ha un orario di visita definito», spiega Massimiliano Forgiarini del consorzio turistico Alto Cadore, «considerato che siamo solo nei primissimi giorni d’apertura e le visite al momento sono ancora modeste. Per questo motivo abbiamo deciso di muoverci giorno per giorno con l’orario di apertura che coincide con quello dell’Info Point di San Vito, quindi al mattino dalle 9.30 alle 12.30 ed il pomeriggio dalle 16 alle 19».

Novità però sono attese a breve. «Siamo studiando l’opportunità di aprire le porte della mostra negli orari serali quando siamo certi di veder incrementare il numero degli accessi. In tal senso ci stiamo muovendo per acquisire un servizio di vigilanza che ci possa permettere di tenere aperta l’area interessata in sicurezza. Al momento comunque chiunque voglia visitare la mostra può recarsi nei nostri uffici ed il nostro personale accompagnerà i visitatori al piano superiore della nostra splendida struttura per un mini-tour».

La mostra sulla storia del calcio vicentino vanta un archivio che supera le trecento fotografie. Presenti anche diversi cimeli come una maglia ed un pallone storico così come diverse locandine di partite che hanno segnato la storia del Vicenza, su tutte quella della gara contro il Napoli in programma allo stadio “Menti” che metteva in palio la conquista della Coppa Italia: era il 29 maggio del 1997 quando i gol di Maini, Rossi e Iannuzzi permisero al biancorossi di ribaltare l’1-0 di Napoli (gol di Pecchia) scrivendo così una pagina indelebile della lunga storia del calcio vicentino. Mostra ma non solo nell’extra campo del Vicenza a San Vito.

«Il 24 luglio alle 21 nella piazzetta commerciale si terrà la presentazione della squadra, nel corso di una serata tra sport, musica e divertimento presentata dal sottoscritto e che, al termine della parte dedicata agli amici del Vicenza vedrà l’esibizione di alcune band locali». (g.d.r.)

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi