Il Vicenza di Marino è già in salute

Tanti gol nonostante il gran caldo, sabato test più impegnativo contro la Spal

AURONZO. Gol a grappoli nella seconda uscita del Vicenza nel ritiro cadorino. Allo Zandegiacomo di Auronzo (sede delle gare amichevoli dei biancorossi che invece si allenano a San Vito) gli uomini di Pasquale Marino confermano le buone indicazioni mostrate contro la Lazio, superando agevolmente la giovanissima selezione dilettantistica Verona Stars.

Il tecnico siciliano ripropone il 4-3-3, ma cambia parecchio nell’undici iniziale rispetto a quello che ha affrontato la Lazio domenica, rilanciando in prima linea il bomber Cocco (in odore di cessione), Sbrissa a centrocampo e Laverone sulla fascia destra, mentre l’ex juventino Pazienza rimane ai box. Iniziale empasse del Vicenza, che permette ai veronesi di passare in vantaggio ma i dieci minuti tra il 30’ ed il 40’ decidono le sorti del match con i gol di Vita su assist di Giacomelli, Cocco su rigore, Giacomelli al termine di una azione personale e Urso di testa sugli sviluppi di un angolo.

Ripresa al via con la tradizionale girandola di cambi su entrambi i fronti: Marino propone Camisa al centro della difesa che prende anche la fascia da capitano ed il giovanissimo portiere classe 1998 Belogravich proveniente dalla formazione Primavera, ma al 90’ avrà inserito in campo tutti gli effettivi a disposizione. I veronesi vanno in gol con Savietto, ma a stretto giro arriva la bordata dal limite di Sbrissa che buca l’estremo difensore rumeno Lifere.

Il gran caldo fiacca le gambe dei ventidue e di conseguenza i ritmi vanno a scemare col passare dei minuti. Cecconello, ultimo in ordine di tempo ad entrare in campo, trova il tempo per scrivere la parola fine sul match. Al novantunesimo Pasquale Marino non è apparso troppo soddisfatto della prestazione dei suoi giustificando l’appannamento generale con i duri carichi di lavoro sostenuti nei giorni scorsi.

Per sabato test più impegnativo per il Vicenza che affronterà sempre allo Zandegiacomo la Spal (ore 17), in arrivo ad Auronzo dove resterà dal 25 al 28 luglio e dove, oltre al Vicenza, affronterà in amichevole i palestinesi dell’Al Ahli Hebron il 28 sempre alle 17.

Gianluca De Rosa

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi